Capsule di creatina

Categoria: Mitocondri ed energia

Produttore:

Costruisci forza e resistenza

  • Ha effetti positivi sulla forza e sulla composizione corporea e migliora le prestazioni muscolari negli anziani

  • Può fornire un ulteriore beneficio alla salute del cervello

  • Può avere la capacità di alleviare l'infiammazione, almeno dopo l'esercizio

Disponibile

12,16 € tasse incl.

Acquistando questo prodotto puoi collezionare fino a 12 punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 12 punti che può essere convertito in un buono di 0,60 €.

Sconti sul volume

Quantità Prezzo Salva
2 11,67 € Fino a 0,97 €
4 11,43 € Fino a 2,92 €

Dettagli

Capsule di creatina

120 capsule vegetariane

Numero di catalogo dell'articolo: 01529

Nome del prodotto originale: Creatine Capsules

NON GMO ProductLa creatina è prodotta naturalmente nel corpo umano dagli aminoacidi L-arginina, glicina e L-metionina principalmente nei reni e nel fegato e trasportata nel sangue per aiutare a fornire energia a tutte le cellule del corpo. La creatina viene metabolizzata in fosfocreatina, un'importante forma di immagazzinamento utilizzata dal cervello, dal cuore e dai muscoli scheletrici.1-5 In individui sani normali, la creatina muscolare viene reintegrata a una velocità di circa due grammi al giorno.6

La creatina esercita vari effetti entrando nel muscolo. Sono questi effetti che provocano miglioramenti nelle prestazioni dell'esercizio e possono essere responsabili dei miglioramenti della funzione muscolare e del metabolismo energetico osservati in determinate condizioni. Sono stati proposti diversi meccanismi per spiegare l'aumento delle prestazioni fisiche osservate dopo l'assunzione di creatina:7
  1. Ottimizzazione del metabolismo energetico mantenendo livelli più elevati del composto energetico adenosina trifosfato o ATP.8-10

  2. Aumento del contenuto di mRNA miofibrillare e della sintesi proteica e riduzione dell'ossidazione degli aminoacidi e della degradazione delle proteine.7,11,12

  3. Aumento del numero e dell'attività delle cellule satellite e dei mionuclei nel muscolo scheletrico umano.13

  4. Inibendo il danno tissutale stabilizzando le membrane cellulari e mantenendo le riserve di ATP.7

È interessante notare che la creatina può avere la capacità di alleviare l'infiammazione, almeno dopo l'esercizio. Uno studio ha scoperto che "l'integrazione di creatina ha ridotto il danno cellulare e ha alleviato l'infiammazione dopo una gara esauriente".1

Studi clinici hanno dimostrato che la creatina ha effetti positivi sulla forza e sulla composizione corporea e migliora le prestazioni muscolari negli anziani, specialmente se combinata con un protocollo di allenamento di resistenza.14-17 Quattordici settimane di allenamento di resistenza, tre giorni alla settimana, hanno portato a aumenti significativi di tutte le misurazioni della forza e dei compiti funzionali e dell'area delle fibre muscolari sia per il gruppo creatina che per quello placebo.14 Tuttavia, il gruppo che ha assunto la creatina ha comportato un aumento significativamente maggiore della massa magra, un maggiore aumento dell'estensione isometrica del ginocchio, maggiori guadagni nella forza di dorsiflessione isometrica, nonché un aumento significativo dei livelli di creatina intramuscolare.

Uno studio particolarmente interessante ha scoperto che gli effetti positivi della creatina sulla forza e sul tessuto magro negli anziani sono continuati dopo che hanno smesso di usare la creatina; almeno per la durata dello studio.17 Gli scienziati hanno concluso che "l'astinenza dalla creatina non ha avuto alcun effetto sul tasso di forza, resistenza e perdita di massa magra con dodici settimane di allenamento a volume ridotto".
L'aggiunta della supplementazione di creatina a uno stile di vita attivo può fornire un ulteriore beneficio alla salute del cervello.18-23 Uno studio ha scoperto che la creatina era molto efficace nel ridurre i danni al tessuto cerebrale dopo la lesione. I ricercatori hanno scoperto che "... la somministrazione di creatina ha migliorato l'entità del danno corticale fino al 36% nei topi e del 50% nei ratti. La protezione sembra essere correlata al mantenimento della bioenergetica mitocondriale indotto dalla creatina".24

La creatina monoidrato è diventata popolare tra gli atleti, ma può anche essere utile per le persone che sono carenti dal punto di vista nutrizionale, hanno condizioni associate a bassa energia cellulare, debolezza muscolare e quelle interessate all'integrità muscolare del cuore.23,25-36

Ogni capsula di creatina fornisce 500 mg di creatina monoidrato facilmente assorbibile.

Informazioni nutrizionali

Dose: 2 capsule vegetariane

Porzioni per contenitore 60

Quantità per porzione
Vitamina C (come palmitato di ascorbile) 11 mg
Creatina monoidrato 1000 mg
Altri ingredienti: cellulosa vegetale (capsula), acido stearico, silice

Non OGM


Dosaggio e utilizzo

Assumere due (2) capsule due volte al giorno con acqua o succo, o come raccomandato da un operatore sanitario.


Attenzione

Quelli con funzionalità renale compromessa dovrebbero evitare gli integratori di creatina.


Avvertenze

TENERE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI

NON SUPERARE LA DOSE RACCOMANDATA

Non acquistare se il sigillo esterno è rotto o danneggiato.

Quando si utilizzano integratori alimentari, consultare il proprio medico se si è in cura per una condizione medica o se si è in gravidanza o in allattamento.




  1. Life Sci. 2004 Sep 3;75(16):1917-24.

  2. J Physiol. 2001 Oct 15;536(Pt 2):625-33.

  3. Sports Med. 2002;32(14):903-44.

  4. Sports Med. 2005;35(2):107-25.

  5. Brain Res. 2009 Aug 18;1285:158-63.

  6. Adv. Enzymol Relat Areas Mol Biol. 1979;50:177-242.

  7. Pharmacol Rev. 2001 Jun;53(2):161-76.

  8. J. Nutr Biochem. 1997; 8(11): 610-618.

  9. J Pharmacol Sci. 2003 Apr;91(4):277-84.

  10. Mol Cell Biochem. 2008 Nov;318(1-2):147-65.

  11. Med Sci Sports Exerc. 2001 Oct;33(10):1674-81.

  12. J Appl Physiol 2001;91: 1041–1047.

  13. J Physiol 2006;573: 525–534

  14. J Gerontol A Biol Sci Med Sci. 2003 Jan;58(1):11-9.

  15. Med Sci Sports Exerc. 2007 Nov;39(11):1960-8.

  16. Eur J Appl Physiol. 2008 Jan;102(2):223-31

  17. J Aging Phys Act. 2004 Jul;12(3):219-31.

  18. Nutrients. 2011 Aug;3(8):735-55.

  19. Med Res Rev. 2013 Mar;33(2):336-63.

  20. Ross Fiziol Zh Im I M Sechenova. 2011 Jul;97(7):708-17.

  21. J Neurosci Res. 2012 Feb;90(2):435-46.

  22. Curr Alzheimer Res. 2011 Dec 1;8(8):868-75.

  23. Amino Acids. 2011 May;40(5):1305-13.

  24. Ann Neurol. 2000 Nov;48(5):723-9.

  25. Eur J Appl Physiol. 2011 Sep;111(9):1965-71.

  26. Amino Acids. 2011 May;40(5):1397-407

  27. Amino Acids. 2010 Jan;38(1):31-44.

  28. Altern Med Rev. 2007 Sep;12(3):246-58.

  29. Cochrane Database Syst Rev. 2007 Jan 24;(1):CD004760.

  30. CNS Drugs. 2004;18(14):967-80.

  31. Neuromolecular Med. 2008;10(4):275-90.

  32. Amino Acids. 2011 May;40(5):1385-96.

  33. Amino Acids. 2011 May;40(5):1315-24

  34. J Neurochem. 2004 Feb;88(3):576-82.

  35. Pharmazie. 2006 Mar;61(3):218-22.

  36. Amino Acids. 2011 May;40(5):1349-62.

Recensioni

Na razie nie dodano żadnej recenzji.

Scrivere una recensione

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

16 altri prodotti della stessa categoria: